Prima edizione della Festa della Ceramica di Saronno sabato 30 giugno e domenica 1 luglio 2018, C.I.C. uno dei supports dell’evento

Organizzata dal Museo della Ceramica G. Gianetti e dal Comune di Saronno con il Patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Varese e del Comune di Nove (VI), il 30 giugno si inaugura la prima edizione della Festa della Ceramica di Saronno.

forno a cielo aperto

Grande plauso per Mara De Fanti direttrice e conservatrice del Museo Gianetti, che ha fortemente voluto la realizzazione di questo evento e che con grande impegno è riuscita a coinvolgere appassionati, artisti e artigiani ceramisti di fama internazionale che l’hanno supportata e sostenuta in questa impresa titanica.

La festa quindi si svolgerà nelle giornate del 30 giugno e 1 luglio 2018, due giorni dedicati interamente alla ceramica d’arte.

Il cortile del Museo Gianetti e il centro storico di Saronno per due giornate saranno palco e residenza espositiva di artisti e artigiani, eccellenza della ceramica contemporanea, provenienti da tutta Italia.

Sarà dato ampio spazio alla commemorazione di Maria Rosa Tagliabue curatrice del Museo, scomparsa nel 2014, a cui è dedicata l’intera Festa, con una mostra allestita nell’area esposizioni temporanee del Museo.

Museo Gianetti

Presso il Museo verranno organizzati anche laboratori per adulti e bambini che attraverso un percorso esperienziale potranno sperimentare le varie tecniche di manipolazione dell’argilla, ci saranno dimostrazioni al tornio e cotture Raku all’aperto.

Sono stati organizzati una serie di eventi straordinari tra cui, sabato 30 giugno, esclusivamente su prenotazione, alle ore 20, La cena delle 100 ciotole del Maestro Riccardo Biavati in collaborazione con Gli Amici del Galli, la cena sarà servita nelle prestigiose sale espositive del museo, incorniciata dalla collezione settecentesca e con i tavoli apparecchiati dalla pottery, ceramica contemporanea, del Maestro Biavati. Alle ore 23, in piazza Volontari del Sangue a Saronno, la performance a cura di Angelo Zilio, Fuoco e terra: alchimie di libertà, una suggestiva cottura a legna in un forno a cielo aperto di un’opera dedicata a Maria Rosa Tagliabue.

In tutta la giornata di domenica 1 luglio continuerà la mostra mercato delle opere degli artisti e degli artigiani ceramisti ospitati nelle vie del centro della città. In questa occasione sarà possibile partecipare a vari eventi e visitare la collezione permanente del Museo Gianetti con i seguenti orari: sabato 30 giugno dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 e domenica 1° luglio dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17.

cena 100 ciotole

Dal 4 giugno al 2 luglio, in seguito alla manifestazione, sarà possibile partecipare ad Social Contest, La ceramica è una cosa seria, pensato per l’evento, un concorso fotografico su Instagram e Facebook attraverso gli hashtag: #laceramicaeunacosaseria e #festadellaceramicasaronno

Le 3 foto che otterranno più like vinceranno un abbonamento gratuito annuale ai musei della Lombardia del circuito Abbonamento Musei Lombardia.

Maggiori dettagli sul sito www.festadellaceramicasaronno.com

Testo a cura di Silvia Imperiale


Contemporary Italian Ceramic – CiC è il primo blog di ceramica diffuso, con uno sguardo alle tradizioni ma sopratutto alle nuove correnti artistiche del panorama Italiano e non. www.contemporaryitalianceramic.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...