Esercizi di ceramica al CUBO

IMG_6342

“CUBE compressi” è l’installazione di ceramica collettiva itinerante nata dall’idea di Evandro Gabrieli e Rosana Antonelli, soci fondatori dell’Ass.Cult. Keramos di Roma, che hanno invitato 24 autori a confrontarsi su un tema unico, un CUBO di misure cm. 20×20, dove l’obbligatorietà di forma e misure può lasciare comunque spazio alla diversità. Nella forma perfetta di un cubo, nella sua apparente semplicità, c’è uno spazio infinito di racconto. Uguali, Diversi, Compressi. Esprimersi dentro misure specifiche e racchiuse nello spazio di un cubo è senz’altro costrittivo, e ben riassume quel sentimento che tutti si prova o abbiamo provato e da cui senz’altro l’atto creativo ci libera.

Il cubo: volume di espressione scelto, ha reso possibile apprezzare la grande diversità delle scelte creative portate avanti dagli artisti selezionati; NARCISO BRESCIANI, ENRICA CAMPI, ERALDO CHIUCCHIU’, ELISA CONFORTINI, TERRY DAVIES,
MIRCO DENICOLO’, GIORGIO DI PALMA, ALFREDO GIOVENTU’, SILVIA GRANATA, SARA KIRSCHEN, RITA MIRANDA, ROBERTA OPPEDISANO, SABINE PAGLIARULO, FIORENZA PANCINO, BIANCA PIVA, KARIN PUTSCH GRASSI, ATTILIO QUINTILI, MARA RUZZA, GABRIELLA SACCHI, ANTONIO TASCHINI, TERRAPINTADA, MAURIZIO TITTARELLI RUBBOLI, VASSOS DEMETRIOU, LAURA SCOPA, e ROSANA ANTONELLI ed EVANDRO GABRIELI che in questa straordinaria occasione fuori programma, esporranno anche la loro interpretazione del “cubo”, arricchendo la mostra di altre due opere. Tutti gli artisti hanno dimostrato grande adesione al tema proposto, pur non tradendo mai la specificità della propria ricerca, con questa installazione la ceramica italiana fa un piccolo tentativo di uscire fuori dall’autoreferenzialità mentre l’inclusività qui fotografata cerca di abbattere il conservatorismo a volte stagnante lasciando spazio a nuove voci provenienti da quasi tutto il territorio nazionale e internazionale.

Un progetto itinerante che ha fatto in un anno tappa nelle capitali Italiane della ceramica come Faenza, Torgiano e Roma, ora la sua ultima tappa a Torino da Creativity Oggetti dal 26 ottobre al 25 novembre 2017.

Creativity Oggetti di Susanna Maffini Massera

Via Carlo Alberto 40/f -10123 Torino

IMG_6340

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...